Abbinamento Libro & Vino

 

Ecco...in collaborazione con Marzia..abbinamento LIBRO-VINO... (con gentile suggerimento di Mariangela Di Bernardo)



Le Ragioni dell'Altra

Autore: Riccardo Rossi
Editore: Lettere Animate Editore
ISBN: 9788868820688
Formati: EPUB - MOBI (Compatibile Kindle)
Protezione: No DRM

DISPONIBILE NEI PRINCIPALI STORE ONLINE!
amazon. inmondadori, kobobooks, mediaworld, libreriarizzoli, lafeltrinelli, cubolibri, bookrepublic, leggoebook, ultimabooks, omniabuk, mazy ecc.

La squadra del Commissario Diego Nardini è davvero eterogenea.
C'è Dante, poliziotto tutto d'un pezzo, serio, rigido e riservato. C'è Giuseppe, intuitivo, fantasioso e famoso per le sue battute assurde al punto da essere soprannominato Groucho. C’è Giulia, psicologa in forza al Commissariato, che, nonostante le ritrosie di Diego, sa rivelarsi un ottimo componente della squadra.
E infine c'è lui, il commissario, schivo e solitario, che sfida ogni giorno i suoi fantasmi interiori, gli stessi che lo aiutano nel suo lavoro permettendogli di connettersi intimamente alle immagini oniriche delle donne scomparse di cui si occupa nelle sue indagini.
Ora c'è anche quello strano caso, così fatalmente interconnesso alla sua vita, anche se a sua insaputa, del quale deve occuparsi quasi di nascosto, senza farsi notare.
Seguendo le tracce di una giovane donna scomparsa, il commissario si imbatte nell'immagine di un’altra ragazza. Un’immagine che emerge prepotentemente dal suo passato.
Diego si trova a confrontarsi con indizi contraddittori che sembrano navigare in direzioni opposte e con la voce impercettibile di quella ragazza, che sembra quasi giungere da un'altra dimensione.
L’indagine diventa occasione per riaprire ferite del passato, ma anche per un gioco di specchi che confonde le identità e i desideri dei vari personaggi in gioco, sovrapponendo in misura crescente realtà, sentimenti e immaginazione.

ABBINAMENTO
Le Ragioni dell’Altra, ambientato in Friuli, è un thriller innovativo, sperimentale e d’autore, fortemente centrato sul contrasto tra il sogno, il gioco emotivo e la dimensione più “realistica” del giallo.
Il romanzo mantiene una sua qualità costante, capace di conquistare senza fretta il lettore disposto a immergersi in pieno nella complessità del quadro narrativo.
Per questo, secondo noi, si sposa alla perfezione con “Sium” dell’azienda La Viarte di Prepotto (UD).
I sapori ed i profumi di Sium sono emozione… Emozione nel gioco intrigante della loro scoperta, senza fretta, in punta di piedi, fino al più profondo della loro anima…

Sium (Sogno)
D.O.C. Friuli Colli Orientali

Azienda: La Viarte
Uve: 50% piccolit (autoctono) e 50% verduzzo friulano (autoctono).
Vigneti: inerbiti di età media attorno ai 20-25 anni, con esposizione Est Sud-Est in terreno collinare di marne e arenarie di origine eocenica
Raccolta: a mano, in piccole cassette, con selezione dei grappoli in più passaggi per raccogliere di volta in volta solo quelli perfettamente maturi
Vinificazione: dopo l'appassimento, che porta le uve ad un calo di peso del 50-55%, la pressatura, soffice, si svolge a dicembre. Tutta la fermentazione ha luogo in barrique di rovere francese in ambienti con temperatura attorno ai 15° C. Si protrae molto lenta, permettendo la fusione dei 2 mosti in un unico grande vino
Affinamento: il vino riposa sulle sue fecce in barrique per un altro anno acquisendo morbidezza e complessità. L'imbottigliamento viene eseguito dopo due anni dalla vendemmia e segue almeno un anno di affinamento in bottiglia prima della messa in vendita
Vino bianco da meditazione, color: giallo ambra, raffinato, brillante e seducente.
Profumo fine, dall'ampio bouquet.
Si rincorrono sentori di frutta secca, albicocca, pesca-noce, dattero e miele, avvolti da lievi note agrumate e tropicali.
Gusto affascinante, armonia di sensazioni che sorprende per la sua delicata, ma intrigante persistenza.
L'appassimento in fruttaio arricchisce e concentra; ma sono il gioco del tempo e la fusione delle uve che lo rendono unico e ne esaltano la preziosità.
È un vino capace di regalare grandi emozioni, che vanno assaporate e conservate nel tempo come cose preziose.

Magari poi, in collaborazione con Sandra, il commento degli autori...

Il presente sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione. Continuando ne autorizzi l'uso. OK Ulteriori informazioni